PROTOCOLLO CHETOGENETICO E PATOLOGIE

By: | Tags: | Comments: 0 | Gennaio 4th, 2021

Care lettrici e lettori, spesso parlo di patologie correlate alla dieta e di come determinate patologie, anche croniche e gravi, possano ottenere miglioramenti dall’utilizzare una dieta adeguata.

La scorsa volta vi ho parlato della dieta chetogenica e di come questa terapia nutrizionale possa apportare benefici e miglioramenti nello stato di salute. Consiglio sempre che determinate terapie nutrizionali debbano sempre essere eseguite sotto controllo medico.

CARDIOPATIE E DIETA CHETOGENICA

In un recentissimo lavoro pubblicato su “2020, European Heart Journal – Quality of Care and Clinical Outcomes”, afferma che la prima causa di morte per malattie cardiache è una dieta non sana. I ricercatori hanno valutato, in questo studio durato quali venti anni e con dati provenienti da quasi duecento paesi, alcuni parametri quali la dieta, l’ipertensione, il colesterolo alto, la glicemia alta, indice di massa corporea…. Una delle conclusioni a cui si è arrivati è che, se tutti i parametri analizzati fossero nella norma, si poterebbe prevenire oltre il 60% di morti per cardiopatia ischemica se solo si adottasse una dieta sana.

In un altro lavoro, sempre recentissimo, pubblicato su “2020, Cardiovasc Res”, ha dimostrato che una dieta chetogenica, a basso contenuto di carboidrati, si è dimostrata efficace nel prolungare la vita in uno stato si salute ottimale aiutando a previene una ipertrofia cardiaca patologica. Lo stress emodinamico, come l’ipertensione, induce ipertrofia cardiaca patologica, che porta allo scompenso cardiaco. Vi sono prove crescenti che la modulazione dei componenti della dieta influenzi la funzione cardiaca negli esseri umani.

Questo studio ha dimostrato che la presenza dei corpi chetonici nei cardiomiociti, ha inibito l’ipertrofia indotta dalla fenilefrina nei topi, in parte sopprimendo la segnalazione di mTOR.

Questa ricerca dimostra che la stretta restrizione dei carboidrati nella dieta integrati con grassi o proteine durante lo stress emodinamico acuto attenua lo sviluppo e la progressione dell’ipertrofia cardiaca e dell’insufficienza cardiaca attivando distinti meccanismi di segnalazione anti-ipertrofica e cardioprotettiva.

IPOGONADISMO E DIETA CHETOGENICA

In un altro studio, pubblicato su “2020, Endocrine”si afferma che una dieta chetogenica può correggere l’ipogonadismo metabolico e preservare la funzione delle cellule beta pancreatiche negli uomini in sovrappeso/obesi

Il sovrappeso e l’obesità sono sempre più diffusi nella nostra società. In questi pazienti sono spesso presenti bassi livelli di testosterone, il cosiddetto ipogonadismo metabolico, che altera ulteriormente l’equilibrio metabolico in una sorta di circolo vizioso. È stato segnalato che la dieta chetogenica a bassissimo contenuto calorico (VLCKD) riduce efficacemente il peso corporeo, la glicemia ei livelli sierici di insulina, emoglobina glicata, ma i suoi effetti sulla funzione delle cellule beta, Era però meno chiaro come potesse intervenire sui livelli di testosterone totale (TT). Ebbene, questo è il primo studio che ha valutato gli effetti di una dieta VLCKD su proinsulina, rapporto proinsulina/insulina e livelli di TT, dimostrando che potrebbe essere utilizzata in sicurezza per migliorare la funzione secretoria delle cellule beta e la sensibilità all’insulina e per salvare i pazienti in sovrappeso e obesi dall’insufficienza delle cellule beta e dall’ipogonadismo metabolico.

Come sempre più dimostrato, il protocollo dietologico nutrizionale NutriSalus si avvale, nella sua applicazione, della conferma scientifica dei suoi dettami e la riprova della validità del metodo, sono i benefici che i pazienti hanno in diverse patologie. La dieta non serve solo per dimagrire, ma è determinante per curare patologia complesse, e mantenere uno stato di salute sano e per lungo tempo.

Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Accettando i cookie, ne confermi l'utilizzo su questo sito web.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi.

We use WooCommerce as a shopping system. For cart and order processing 2 cookies will be stored. This cookies are strictly necessary and can not be turned off.
  • woocommerce_cart_hash
  • woocommerce_items_in_cart

  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi